Il GSE comunica le istruzioni per presentare l’istanza finalizzata al riconoscimento della tariffa incentivante decurtata

Secondo quanto previsto nella ‚ÄúManovrina‚ÄĚ, recante disposizioni relative alla¬†salvaguardia della produzione di energia da impianti fotovoltaici¬†con moduli non certificati o con certificazioni non rispondenti alla normativa di riferimento, il GSE comunica quanto segue:

Come previsto dal comma 4-bis, il Soggetto Responsabile beneficiario degli incentivi in Conto Energia, titolare di un impianto fotovoltaico con potenza nominale superiore a 3 kW per il quale il GSE, a seguito di verifiche o controlli, ha rilevato l’installazione di moduli non certificati o con certificazioni non conformi alla normativa di riferimento e per tale motivo ha disposto la decadenza dal diritto di accesso alle tariffe incentivanti, può presentare al GSE un’istanza finalizzata al riconoscimento della tariffa incentivante base decurtata del 20%.

Inoltre:

Come previsto dal comma 4-ter, per gli impianti fotovoltaici beneficiari degli incentivi in Conto Energia che non sono stati oggetto di un procedimento di verifica o controllo, per i quali il Soggetto Responsabile dichiari al GSE che presso il proprio impianto sono installati dei moduli non certificati o con certificazioni non rispondenti alla normativa di riferimento, è possibile presentare al GSE un’istanza finalizzata al riconoscimento della tariffa incentivante base decurtata del 10%.

L’istanza deve essere inviata sotto forma di dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà (art. 47 del DPR n. 445/2000), secondo le modalità descritte nell’ Allegato 1.

In entrambi i casi, il Soggetto Responsabile deve comprovare:

di aver intrapreso le azioni consentite dalla Legge nei confronti dei soggetti responsabili della non conformit√† dei moduli la sostanziale ed effettiva rispondenza dei moduli installati ai requisiti tecnici e la loro perfetta funzionalit√† e sicurezza, secondo quanto indicato nell’Allegato 2.

Il GSE, una volta ricevuta l’istanza, avvierà un procedimento amministrativo finalizzato al riconoscimento della tariffa incentivante base decurtata così come da richiesta dal Soggetto Responsabile.

Per qualsiasi approfondimento o chiarimento in merito non esitate a contattarci.