Dichiarazione di consumo Agenzia delle Dogane: ultimi giorni per presentare la pratica

Ultimi giorni disponibili per presentare la “Dichiarazione annuale dei consumi di energia elettrica e il gas naturale”

La dichiarazione annuale dei consumi di energia elettrica e il gas naturale, relativa ad impianti di produzione da fonti rinnovabili (fotovoltaico, cogenerativo, ecc.. ), deve obbligatoriamente essere effettuata in via esclusivamente telematica entro il 31 marzo 2018.

Chi è soggetto alla dichiarazione di consumo:
  • tutti gli impianti da fonti rinnovabili di potenza superiore ai 20 kWp che immettono una parte dell’energia prodotta in rete e autoconsumano l’altra (cessione parziale);
  • tutti gli impianti da fonti rinnovabili di potenza superiore ai 20 KWp che immettono totalmente l’energia prodotta in rete (cessione totale).

La mancata compilazione e successivo invio della pratica, può comportare sanzioni amministrative che, in casi di prolungata inadempienza, possono portare alla sospensione da parte del GSE dell’erogazione della tariffa incentivante.

Affidati al nostro team di professionisti che, con all’attivo oltre 2.500 pratiche effettuate, ti affiancheranno nell’espletamento della pratica e il successivo caricamento sul portale GSE.

Al fine di garantirvi il completamento della pratica entro la scadenza del 31 marzo 2018, è necessario inviarci al momento della firma i seguenti documenti:
  1. Autorizzazione del servizio telematico doganale (ditta/sottoscrittore);
  2. Primo accesso (ditta/sottoscrittore);
  3. Firma digitale (keystore.ks/keystore.p12);
  4. Ultima password utilizzata per le trasmissioni telematiche;
  5. Registro delle letture anno 2017 (compilato) / file con letture.

Non aspettare l’ultimo momento per presentare la pratica di dichiarazione di consumo, meno tempo avrai a disposizione, più aumenterà il rischio di commettere errori che ti faranno incorrere in sanzioni.

Nella richiesta di preventivo ti chiediamo di indicarci: ragione sociale e tipologia di cessione dell’impianto.