Area FAQ
Domande frequenti

In questa pagina trovi le risposte alle domandi frequenti

LEGGI LE FAQCONTATTACI

Devo cambiare dei pannelli su un impianto incentivato, quali posso utilizzare?

Il cliente di un nostro partner installatore di Parma a causa di un incendio doveva sostituire alcuni pannelli, grazie alla nostra collaborazione l’installatore ha trovato i moduli con le certificazioni idonee evitando il rischio di far perdere gli incentivi. L’intervento è andato a buon fine ed il cliente ha rinnovato il contratto.

Un finanziatore ha proposto ad un mio cliente di costruire un impianto fotovoltaico sul suo tetto, come posso gestire questa operazione?

Un nostro partner di Padova si è ritrovato nella stessa situazione. Per lui abbiamo gestito tutti i rapporti con gli enti competenti (GSE, Dogane, Enel) e quantificato i vantaggi economici per entrambi i soggetti così da vincere la gara per l’installazione dell’impianto.

Voglio allargare il mio portafoglio clienti, possiamo collaborare?

La nostra realtà è aperta a collaborazioni complementari.
Ti segnaleremo in trasparenza i nostri clienti che hanno bisogno di manutenzione, ti forniremo i contatti di potenziali clienti interessati ad installare nuovi impianti e ti supporteremo nell’ampliare la tua offerta.

Ho ricevuto una sanzione da parte delle Dogane, cosa devo fare?

Un’autofficina di lusso della provincia di Bologna si è trovata nella tua situazione, per loro abbiamo regolarizzato tutte le inadempienze passate, riducendo l’importo della sanzione del 90%. Da allora continuiamo a seguire tutte le pratiche e il cliente dedica tutte le sue energie al restauro delle auto d’epoca.

È possibile pagare meno IMU?

Una grande azienda ceramica della provincia di Modena ci ha fatto la stessa domanda, per loro abbiamo rideterminato tutte le rendite catastali degli impianti, da allora risparmia 53.000 euro all’anno che può investire nell’innovazione degli impianti per la produzine ceramica.

Ho ricevuto una notifica di ispezione, cosa devo fare?

Tanti sono i nostri clienti sottoposti alle ispezioni del GSE, i nostri tecnici li hanno accompagnati e possono farlo anche con te dalla ricezione della notifica alla conclusione dell’iter di verifica.

Vorrei intervenire sul mio impianto incentivato per aumentare la produzione, cosa posso fare?

Intervenire sugli impianti incentivati è un’operazione molto delicata che senza le dovute analisi può portare alla perdita dell’incentivo. Abbiamo recentemente seguito il caso di un’azienda alimentare di Modena che ha potuto spostare correttamente il suo impianto fotovoltaico, massimizzando i suoi ricavi e continuando a preparare le colazioni per tutti i modenesi.

Ho affittato un capannone su cui ho un impianto fotovoltaico, cosa devo fare?

Puoi vendere l’energia prodotta dal tuo impianto fotovoltaico al tuo affittuario rispettando determinate normative. Un’azienda leader nel settore delle radio comunicazioni di Reggio Emilia ha recentemente stipulato un contatto di locazione, guadagnando anche sull’energia elettrica prodotta dal suo impianto e consumata dall’inquilino.

Vorrei iniziare a consumare l’energia che produco, cosa posso fare?

Molti sono gli impianti fotovoltaici costruiti durante l’incentivo in conto energia che non prevedono l’autoconsumo dell’energia prodotta. Oggi è possibile utilizzare direttamente l’energia prodotta da questi impianti per alimentare delle utenze, massimizzando il valore dell’energia prodotta e mantenendo l’incentivo. L’Azienda di Elettrodomestici di Milano ora può consumare l’energia prodotta dal suo impianto risparmiando e diventanto una realtà green del comprensorio.

Contattaci, la risposta è garantita!

    I campi contrassegnati da asterisco (*) sono obbligatori.

    Nome *

    Cognome *

    Azienda *

    E-mail *

    Telefono

    Sei proprietario di un impianto fotovoltaico?

    Potenza impianto (kWh)

    Anno di installazione

    Impianto incentivato

    SINO

    Richiesta

    Conferisco il consenso al trattamento dei dati personali secondo la Privacy Policy * Visita la Privacy Policy

    Vuoi parlare con un esperto?

    Siamo a tua completa disposizione!

    SCRIVICI SU WHATSAPPCHIAMACI AL +39 328 2732423

    Iscriviti alla nostra newsletter!

    Non perderti le nostre novità e i più importanti aggiornamenti di settore.